Genius Concorsuali

Comunicazioni con il Curatore (Legge 221/2012)

Le comunicazioni tra Curatore e creditore avvengono solo ed esclusivamente tramite messaggi di posta elettronica certificata.

Il Curatore comunica ai creditori e ai titolari di diritti sui beni della procedura l’indirizzo di posta elettronica certificata della procedura mediante l’invio di un messaggio di posta elettronica certificata. Nei casi in cui l’indirizzo di posta elettronica certificata del creditore o del titolare di diritti sui beni non fosse reperibile o non comunicato e nei casi di mancata consegna del messaggio di posta elettronica certificata per cause imputabili al destinatario, tutte le comunicazioni sono eseguite esclusivamente mediante deposito in cancelleria.

Il creditore e il titolare di diritti sui beni deve trasmettere la domanda di ammissione al passivo, tramite esclusivamente la propria casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Curatore. Nello stesso modo debbono essere trasmessi i documenti che si intendono allegare a sostegno della domanda. Solo i titoli di credito (assegni e cambiali) nonché i titoli esecutivi (decreto ingiuntivo, sentenza, etc.), oltre ad essere allegati in copia come testé indicato, debbono essere depositati in originale nella Cancelleria.

Se non si dispone di una casella di posta elettronica certificata propria è possibile utilizzare quella di un altro soggetto (es. del professionista che ci assiste, di un familiare, etc.).

Il Curatore trasmette tramite posta elettronica certificata ai creditori gli atti della procedura per i quali è loro consentita la visione (ad es. progetto di stato passivo, stato passivo, rapporti riepilogativi, piani di riparto, etc.).

Genius Legal Srl tramite un accordo di concessione esclusiva con Astalegale.net offre ai propri utenti la possibilità di acquistare direttamente online una casella di Posta Elettronica Certificata.

In abbinamento alla casella PEC viene fornito un client web per la gestione della propria PEC utilizzabile anche attraverso dispositivi mobili.

Per richiedere la PEC clicca qui e segui la procedura guidata per l’acquisto.

Per l’utilizzo di Genius Concorsuali non è obbligatorio acquistare una casella PEC tramite Genius Legal srl.

Acquista

Info costi

Casella PEC (1 GB di spazio) con client web: Euro 5,00 + IVA all’anno.

Per ogni singolo GB aggiuntivo (fino a un massimo di 5GB aggiuntivi acquistabili): Euro 8,00 + IVA all'anno.

Per l'acquisto di GB aggiuntivi inviare la richiesta tramite email all'indirizzo: concorsuali@geniuslegal.it